SCARICA IL PROGRAMMA

SCALETTA CONVEGNI

FIERA AGROALIMENTARE MEDITERRANEA

2^ SESSIONE SPECIALISTICA DELLA FAM-MAC di MODICA

La Camera di Commercio di Ragusa, ideatrice ed organizzatrice della prestigiosa Fiera Agroalimentare Mediterranea, la più importante manifestazione del settore agricolo dell’Italia Meridionale, al fine di incentivare un ulteriore sviluppo della manifestazione, ha elaborato un progetto volto ad ampliare l’offerta merceologica della Fiera, potenziando la valorizzazione dei bovini da carne, dell’avicoltura, delle macchine e attrezzature per l’agricoltura e la zootecnia, nonchè dei prodotti agroalimentari iblei.

Questo programma di sviluppo risulta strettamente connesso con la vocazione specifica di alcune zone del territorio ibleo, che si è inteso coinvolgere per perseguire una strategia di crescita legata comunque alla tradizione, venendo incontro anche a giustificate esigenze dei settori economici interessati.

Il Comune di Modica, partner nell’organizzazione dell’evento, in continuità con le precedenti esperienze avute con la Mostra Agricola della Contea, ha ritenuto valida la proposta di sviluppo della FAM, elaborata dalla Camera di Commercio che coinvolge il territorio modicano, confermando pertanto la collaborazione delle proprie strutture e degli uffici comunali addetti all’organizzazione di questa seconda sessione che si svolgerà presso il Foro Boario di Modica dal 25 al 27 maggio 2018 e denominata “2^ Sessione Specialistica F.A.M. – M.A.C di Modica”.

Anche quest’anno la FAM-MAC avrà come protagonista il settore zootecnico con le razze bovine da carne, Charolaise e Limousine nonchè il settore avicolo, ma non mancheranno le altre razze animali, il settore della meccanizzazione agricola, dell’agroalimentare ibleo e delle attività al servizio della zootecnia.

La FAM-MAC si avvale del supporto organizzativo del Consorzio Provinciale Allevatori di Ragusa – forte dell’esperienza maturata nella collaborazione prestata in F.A.M. di Ragusa e nella Mostra Agricola della Contea 2016, nonché nella 1° Sessione Specialistica del 2017.

Un’espansione che prosegue l’idea progettuale della F.A.M., così come si è andata delineando durante l’esperienza di questi anni, che resta quella di creare un polo fieristico il quale, oltre ad essere una vetrina di eccellenza dell’agricoltura siciliana, sia anche una occasione di confronto con le agricolture delle altre Regioni d’Italia e dell’Europa e al servizio della promozione anche di altri settori economici che potrebbero trarne vantaggio come, ad esempio, il settore turistico.

Di cosa parleremo

Meccanizzazione e servizi

Zootecnia

Agroalimentare

I NOSTRI SPONSOR